Un fascio di luce dalla piramide maya… o un errore dell’iPhone?

Forse vi è già capitato di trovare questa foto in siti o forum dedicati al paranormale, agli UFO e così via. Si tratta di un’immagine scattata da tale Hector Siliezar nel 2009, mentre visitava il sito archeologico maya di Chichen Itza, in Messico.

Geek
di babalot 1 marzo 2012 13:10
Un fascio di luce dalla piramide maya… o un errore dell’iPhone?

Forse vi è già capitato di trovare questa foto in siti o forum dedicati al paranormale, agli UFO e così via. Si tratta di un’immagine (non photoshoppata, chiaramente) scattata da tale Hector Siliezar nel 2009, mentre visitava il sito archeologico maya di Chichen Itza, in Messico. Come potete notare c’è uno strano fascio di luce verticale che sembra partire dalla piramide, diretto verso il cielo; sullo sfondo si intravede un fulmine. Nessuno, sul posto, ha notato questo fascio di luce, eppure presente nella foto così com’è stata scattata dall’iPhone del signor Hector.

A distanza di tre anni arriva adesso la spiegazione più plausibile circa ciò che è realmente avvenuto, come potete leggere su MSNBC. Dopo aver analizzato attentamente l’immagine, Jonathan Hill (un fotografo della NASA, non proprio l’ultimo arrivato) ha concluso che può essersi trattato di un banale “glitch” del sensore dell’iPhone, dovuto per l’appunto al fulmine sullo sfondo.

Peccato. Forse è ancora troppo presto per l’apocalisse.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)