Un tablet come specchietto retrovisore?

Geek
di Fausto Murizzi 17 agosto 2012 09:37
Un tablet come specchietto retrovisore?

La domanda non è del tutto fuori luogo se avete scrutato ben bene l’immagine. Dalle parti della Wolkswagen hanno pensato bene fosse non solo immaginabile ma anche possibile.

Succederà infatti che la – si fa per dire – modestissima Audi R8 E-Tron (per la quale, se vorrete accaparrarvela, dovrete aspettare la fine del 2012 per spendere i vostri 200mila e passa euro…) è previsto che, al posto dello specchietto retrovisore, venga montato un Samsung Galaxy Tab 7.7.

Ebbene, il tablet della casa coreana non avrà però funzioni multimediali, ma servirà appunto come specchietto retrovisore in quanto trasmetterà le immagini della telecamera montata sul retro della vettura. Un po’ pochino, verrebbe da pensare, per un bolide che non ci pare esattamente a buon mercato.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)