Queste splendide illustrazioni sembrano ritagli ma sono disegnate a mano

Uno stile ricercato che nasce dall’attenta combinazione di colori, textures e ombre

Illustrazione
di Ornella Cigno 16 maggio 2016 10:53
Queste splendide illustrazioni sembrano ritagli ma sono disegnate a mano

Migration-Eiko Ojala Ploom.tv

 

Queste meravigliose illustrazioni che sembrano realizzate con dei ritagli di carta, in realtà sono completamente digitali. L’illustratore e graphic designer estone Eiko Ojala è famoso per creare delle vere e proprie illusioni con le sue immagini pseudo-tridimensionali, a  non si tratta infatti di veri ritagli di carta ma di stampe.

 

 

Lo stile dell’artista si chiama “papercut” ed è una combinazione di disegno a mano libera, textures di carta e giochi di ombre che danno l’effetto di una tridimensionalità reale. Probabilmente è proprio l’attenzione di Eiko Ojala per le ombre nei suoi lavori a farli sembrare dei collage fatti con ritagli di carta, tutto inoltre è ottenuto senza usare alcun tipo di software 3D.

 

Dragons-Eiko Ojala Ploom.tv

 

Eiko Ojala racconta così il suo primo approccio a questo stile: “Ho vissuto in Australia e Nuova Zelanda. Ci sono stati momenti in cui ho avuto un sacco di tempo libero e ho iniziato a sperimentare diversi stili. Quando ho provato lo stile “papercut”, ho capito che era perfetto per me perché provavo una sorta di piacere durante il processo stesso.”

 

Green-Eiko Ojala Ploom.tv

 

I soggetti raffigurati dall’artista sono piuttosto vari: figure umane, forme astratte e dei meravigliosi paesaggi raccolti nella serie “Vertical Landscapes”. Di questo ultimo progetto l’artista dichiara: “Ho sempre ammirato i quadri zen giapponesi. C’è qualcosa di non finito in loro con un grande fascino. Inoltre ho voluto sperimentare la creazione di un paesaggio in formato verticale, di solito i paesaggi vengono raffigurati in orizzontale.”

 

Loodus-Eiko Ojala Ploom.tv

 

Alcuni dei lavori di Eiko sono stati pubblicati su New York Times, V&A Museum, Harvard Business Review, e altri numerosi giornali locali e libri. Ha ricevuto inoltre diversi riconoscimenti di importanti concorsi di grafica e illustrazione.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)