Imparare la calligrafia con la realtà aumentata è facile

Grazie alla realtà aumentata potrete ricalcare perfettamente la calligrafia per diventare maestri in quest’arte millenaria

Illustrazione
di Raffaele Portofino 6 novembre 2017 12:32
Imparare la calligrafia con la realtà aumentata è facile

 grab da YouTube

 

La calligrafia, detto in parole semplici, è l’arte della scrittura in senso letterale. Non le parole, le poesie, i romanzi che le lettere creano quando vengono accostate l’una all’altra ma la precisione con cui esse vengono tracciate, che siano semplici, decorate o ornate.

Fin dai tempi degli scribi greci e romani, la forma con cui le parole venivano scritte era importante quanto la sostanza delle parole stesse e prima del XV secolo, epoca in cui Johannes Gutenberg inventò la stampa, i libri venivano scritti e decorati a mano, basti pensare agli amanuensi e alle loro Bibbie.

 

 learn calligraphy

 

La calligrafia, in occidente come in oriente assume volta per volta un significato mistico, rituale e spirituale. Oggi, grazie alla realtà aumentata, anche quelli da sempre stati negati nell’arte della scrittura precisa potranno imparare la calligrafia.

Tutto quello che dovete fare è stampare un marker Hiro (il logo che serve come punto di demarcazione per dare il via alla realtà aumentata) e una volta piazzato accanto al foglio di carta su cui vorrete scrivere, dovrete aprire il sito Learncalligraphy.today con lo smartphone (Android dal 5.0 in su e Chrome oppure iPhone iOS 11 e Safari) e seguire le semplici istruzioni.

 

 

Accanto al marker Hiro appariranno in semi trasparenza le lettere e i segni che avrete scelto e potrete ricalcarli perfettamente, per diventare maestri della calligrafia e creare vere e proprie opere d’arte grafica.

 

 

 learn calligraphy

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)