Il viaggio psichedelico di Matteo Guarnaccia tra punk, David Bowie e Bob Dylan

14 tavole originali e delle tirature limitate saranno esposte dal 19 maggio all’11 giugno 2016 a Bologna presso ONO arte contemporanea

Illustrazione
di Ornella Cigno 19 maggio 2016 14:58
Il viaggio psichedelico di Matteo Guarnaccia tra punk, David Bowie e Bob Dylan

DAVID_BOWIE_01 LOW RES viaggio psichedelico matteo guarnaccia  ©Matteo Guarnaccia/24 ORE CULTURA

 

Matteo Guarnaccia. Un viaggio psichedelico sarà in mostra presso ONO arte contemporanea dal 19 maggio all’11 giugno 2016 ed è organizzata in collaborazione con 24 ORE CULTURA. È interessante perché Matteo Guarnaccia è un artista eclettico simbolo della cultura psichedelica italiana nata tra gli anni ’70 e ’80 e affermatasi nei campi di musica, letteratura, cinema e teatro.

È un artista visivo, storico del costume, designer, performer, giornalista e organizzatore di eventi che ha espresso la sua creatività psicoartistica con fumetti, grafica, disegno, illustrazione e saggistica visionaria.

Uniche ed estremamente visionarie sono le sue copertine di dischi, le impaginazioni editoriali e le incisive icone rappresentative della sua produzione da illustratore.

 

 

Si è fatto conoscere con la rivista d’arte nomade Insekten Sekte prodotta tra Goa e Amsterdam attorno ai primi anni ’70. “La creazione di ogni numero era una celebrazione di amore e di amicizia, il foglio lucido poggiato sulle superfici più improbabili: tavolino di bar o assi da cantiere, scatoloni o mobilio di recupero. Assieme a me c’erano sempre altre penne ad aggiungere saluti, storie, pennellate e ditate di bambini, macchie inspiegabili e moscerini kamikaze.” racconta Guarnaccia.

Ha pubblicato più di venti libri di approfondimento delle culture alternative, della psichedelia, della musica rock e dell’underground internazionale. Ha collaborato inoltre con numerose testate quali Il Manifesto, Vogue, Rolling Stone, Abitare, La Repubblica, Alias e molte altre.

Tra le pubblicazioni più recenti ci sono quelle con 24 ORE CULTURA Bob Dylan Play Book, Punk Play Book e David Bowie Play Book, dei veri e propri activity-book che permettono al lettore di personalizzare e trasformare a proprio piacimento questi straordinari album. Le storie del punk, di Bowie e di Bob Dylan, sono raccontate con dovizie di particolari e con il segno inconfondibile di Matteo Guarnaccia.

 

DAVID_BOWIE_22 LOW RES viaggio psichedelico matteo guarnaccia  ©Matteo Guarnaccia/24 ORE CULTURA

 

Matteo Guarnaccia, sarà presente in galleria giovedì 19 Maggio e racconterà il suo lavoro insieme a Balthazar Pagani, responsabile editoriale di 24 ORE Cultura, l’artista Vanna Vinci e la scrittrice Giulia Pivetta, che per la collana ha curato la selezione di moda e scritto le introduzioni ai volumi.

Oltre alle 14 tavole originali, saranno esposte in mostra anche delle tirature limitate colorate a mano dall’artista.

La mostra sarà esposta pesso ONO arte contemporanea in via Santa Margherita, 10 a Bologna. Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale di ONO arte contemporanea. Gli orari della galleria? Martedì – giovedì 10 – 13 e 15 – 20, venerdì e sabato 10 – 13 e 15 – 21, domenica e lunedì chiuso.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)