100 coppie che si baciano proiettate sui muri di Parigi

Parigi diventa ancora più romantica grazie al video mapping

Installazioni
di Simone Stefanini facebook 24 ottobre 2016 13:15
100 coppie che si baciano proiettate sui muri di Parigi

Baci e Parigi, un’accoppiata che pare L’artista francese Julien Nonnon lavora con il video mapping, utilizzando le facciate dei palazzi come fossero la tela su cui proiettare i propri video, che vanno a interagire con l’architettura. Il suo nuovo progetto si intitola #LE_BAISER ed è un vero e proprio inno all’amore, attraverso il linguaggio universale del bacio.

In occasione della Notte Bianca, che si è tenuta il 1° ottobre 2016, Nonnon ha proiettato 100 ritratti giganti di coppie che si baciano per le strade di Parigi, sulle facciate degli edifici e sui muri, così da rendere l’autunno francese ancora più romantico.

Un progetto che potete vedere anche sul suo sito ufficiale, in linea coi suoi precedenti lavori come Urban Safari, in cui ha proiettato animali selvaggi antropomorfi oppure Holofighters, che permetteva agli spettatori di giocare a Street Fighter sui muri della città, prendendo come lottatori anche Obama e Putin.

Fortunatamente stavolta niente violenza, solo amore proiettato ovunque, anche sulle fontane.

 

Julian Nonnon: #LE _BAISER ufunk

 

L’amore celebrato da Nonnon è quello universale, semplicemente due persone che si baciano e che vogliono mostrarlo a tutti, per dare il buon esempio.

 

Julian Nonnon: #LE _BAISER ufunk

 

Sembra proprio che Parigi non sia mai stata così dolce.

Julian Nonnon: #LE _BAISER juliennonnon.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)