La mostra metafisica dedicata al grande Bill Murray

Un viaggio diverso nella storia del nostro attore preferito

Installazioni
di Sandro Giorello facebook 1 dicembre 2015 16:24
La mostra metafisica dedicata al grande Bill Murray

Come ben sapete, noi di Daylibest siamo dei grandi fan di Bill Murray: ci ha insegnato a rimorchiare in giapponese, lo scorso febbraio abbiamo festeggiato con lui il Giorno della Marmotta e non vediamo l’ora di guardare lo speciale natalizio che gli ha dedicato Netflix. Oggi vi proponiamo “Bill Murray: A Story of Distance, Size and Sincerity”, una esposizione dell’artista inglese Brian Griffith attualmente in mostra al prestigioso BALTIC Centre for Contemporary Art di Gateshead.

Bill Murray è sempre autentico, lui è sempre Bill Murray”  – commenta Griffith – “La superstar globale, il ragazzo della porta accanto, il burbero amabile, l’uomo perduto. È il filosofo divertente e, insieme, la speranza.

L’esposizione presenta otto modellini di edifici – compresi un castello scozzese e una casa sulla spiaggia – attraverso i quali l’artista ha voluto re-immaginare l’attività dell’attore. Ogni modellino ricorda uno dei suoi film ma, al suo interno potrete trovare tutta una serie di piccoli dettagli che vi apriranno a varie chiavi di lettura. “La chiamerei un’avventura metafisica che si sviluppa attraverso la storia di Bill” – conclude Griffiths – “Per me Bill è un oggetto nel film e al tempo stesso un’immagine del film“.

Potrete visitare la mostra fino al prossimo 28 febbraio, per informazioni consultate il sito Balticmill.com

 

1150989 dazeddigital.com - Bill Murray: A Story of Distance, Size and Sincerity

 

1150988 dazeddigital.com - Bill Murray: A Story of Distance, Size and Sincerity

 

1150985 dazeddigital.com - Bill Murray: A Story of Distance, Size and Sincerity

 

1150983 dazeddigital.com - Bill Murray: A Story of Distance, Size and Sincerity

 

FONTE | Dazeddigital

COSA NE PENSI? (Sii gentile)