The Lady of the North: una gigantesca opera di land art di Charles Jencks

Questa “signora” è alta 34 metri e lunga 400.

Installazioni
di Raffaele Portofino 31 luglio 2017 14:32
The Lady of the North: una gigantesca opera di land art di Charles Jencks

 

Northumberlandia, più conosciuta come “The Lady of the North”, è una gigantesca scultura di land art che raffigura una donna, che si estende tra le colline di Northumberland, in Inghilterra.

Questo pezzo unico si trova in un parco vasto ben 18 ettari. È alto 34 metri e lungo 400. È stato creato dall’architetto Charles Jencks e costruito dalla Banks Group. L’installazione fa parte del rinnovamento e della restaurazione dell’area, che conta anche la miniera Shotton.

Le Chaviot Hills sono le colline locali che hanno dato ispirazione all’artista per disegnare le curve della ragazza.

 

 faithistorment

 

Ricorda da vicino il computer vivente inventato da Dino Buzzati nel romanzo Il grande ritratto, uno dei primi romanzi fantascientifici italiani, in cui uno scienziato viene a conoscenza di una macchina pensante creata dai militari per riprodurre la coscienza umana.

In questo caso, nessuna macchina ma uno spettacolo come pochi altri.

Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale.

 

 faithistorment

COSA NE PENSI? (Sii gentile)