Addio Like, ora puoi commentare su Facebook con le Reactions

Come e cosa cambia sul social network dove probabilmente hai visto questo articolo

Internet
di Gabriele Ferraresi facebook 24 febbraio 2016 14:54
Addio Like, ora puoi commentare su Facebook con le Reactions

Le nuove reactions di Facebook  Le nuove reactions di Facebook

 

Se ne parlava da un po’, c’era stata la mezza bufala del “bottone dislike”, ma oggi è arrivata la novità: Facebook ha rilasciato le reactions, che andranno ad affiancare il tradizionale “Like” nei commenti ai post che troviamo sul social network. I dettagli li si leggono sulla newsroom di Facebook dove troviamo anche un paio di brevi video esplicativi.

In ogni caso da oggi potrete commentare tutto anche esprimendo altre emozioni, oltre al tradizionale apprezzamento sotto forma di “Like”: ci sarà anche un “Love”, un “Haha” per post particolarmente divertenti, un “Wow”, un “Sad” pensato naturalmente per i post più strappalacrime e anche un emoticon “Angry” per quando leggeremo qualcosa che ci fa arrabbiare. Insomma, le emozioni umane sono sintetizzate nella gif qui sotto.

 

facebook-reactions-animation

 

Vedremo come e cosa cambierà con le reaction di Facebook. Per attivarle – o per accorgersi di averle – basta passare col cursore sopra al bottone “Like” – se siete da laptop o da desktop – oppure tenere premuto il pulsante “Like” sullo schermo del vostro tablet o smartphone per attivarli.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)