Bambino di 3 anni scappa di casa: ritrovato dentro al distributore di peluche (video)

Famiglia
di Marta Blumi Tripodi 16 aprile 2014 17:33
Bambino di 3 anni scappa di casa: ritrovato dentro al distributore di peluche (video)

clawkid

Quando un tenero frugoletto di tre anni si mette in testa che vuole qualcosa, nulla lo distoglierà dal suo obbiettivo. Vedi il caso di questo treenne americano, che un bel giorno visita con la mamma il bowling vicino casa. All’ingresso c’è il classico distributore di peluche da luna park, quello in cui bisogna infilare le monetine per poi pescare i pupazzi con l’artiglio. Lui ne vuole assolutamente uno, ma la mamma non glielo compra. Così qualche ora dopo scappa di casa, attraversa la strada, si infila dentro al bowling e striscia all’interno della macchina dei peluche sfruttando il buco da cui di solito escono i pupazzi vinti. Lo ritrovano lì qualche ora dopo, per nulla spaventato, mentre scava tra gli orsetti alla ricerca del suo preferito, come potete vedere dal video qui sotto. Alla fine il proprietario del bowling ha deciso di regalarglielo, l’orsetto: se l’era guadagnato.

(Per la cronaca, la stessa cosa era successa l’anno scorso sempre in America, stavolta con un distributore di palloni e un bambino di due anni. Morale della favola: se tuo figlio vuole fortissimamente qualcosa, compraglielo o non perderlo mai di vista).

COSA NE PENSI? (Sii gentile)