Biancaneve e i sette nani in 500 caratteri

Per genitori che non si ricordano le fiabe, ecco la trama di Biancaneve e i sette nani in 500 caratteri.

Famiglia
di Dailybest 27 marzo 2012 18:44
Biancaneve e i sette nani in 500 caratteri

Biancaneve e i sette nani è una fiaba popolare europea resa famosa nell’ottocento dai fratelli Grimm, poi addolcita, abbellita e portata alla ribalta da Walt Disney nel lontano 1937, quando prese anche un Oscar. Se non vi ricordate la trama, eccola riassunta in meno di 500 caratteri (spazi inclusi):

Biancaneve è bella, vive con la matrigna cattiva che ha uno specchio magico. Lo specchio dice che Biancaneve è più bella di lei. Lei si incazza e la vuole uccidere. Biancaneve scappa e va a vivere con i 7 nani. La matrigna la scopre e fa una mela avvelenata con incantesimo. Gliela porta. Biancaneve la morde e sviene. Tutti tristi. I nanni fan cadere la matrigna in un dirupo. Dopo giorni arriva un principe, si innamora della addormentata e la bacia. Lei si sveglia, si sposano e tutti felici.

L’illustrazione è di Jirka Visne.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)