Guardare il mondo attraverso gli occhi di un bambino

A Londra, questi disegni interagiscono con l’ambiente e con la fantasia. Una campagna del Museo dell’Infanzia.

Famiglia
di Simone Stefanini facebook 19 marzo 2015 10:18
Guardare il mondo attraverso gli occhi di un bambino

A Londra esiste il Museo dell’infanzia, (Museum of Childhood), nel quale si tengono seminari, feste, esibizioni e mostre per capire i più piccoli, per relazionarsi al meglio con loro, per conoscere le condizioni dell’infanzia negata nei paesi in guerra, per divertire e far riflettere i bambini e gli adulti.

In questo contesto è azzeccatissima la campagna di street marketing fatta da Alan Wilson, per invogliare i ragazzi a visitare il museo. “Guarda il mondo attraverso gli occhi di un bambino” questo è il semplice quanto incisivo messaggio.

Disegni colorati che decorano la città, un po’ sognanti un po’ misteriosi, sicuramente accattivanti, che interagiscono coi segnali stradali, con le infrastrutture già presenti in loco.

Perché da sempre, il bambino con due legnetti può creare due supereroi e combattere delle battaglie epiche, solo con la fantasia. Guardate che belli:

FONTE | ufunk.net Museum of Childhood 8 Museum of Childhood 1 Museum of Childhood 2 Museum of Childhood 3 Museum of Childhood 5 Museum of Childhood 6

COSA NE PENSI? (Sii gentile)