Obama legge “Nel paese dei mostri selvaggi”

Famiglia
di Giulio Pons facebook 16 aprile 2012 14:19
Obama legge “Nel paese dei mostri selvaggi”

Queste foto risalgono a settimana scorsa, quando il presidente degli Stati Uniti Obama e moglie hanno letto ad un gruppo di bambini il classico “Nel paese dei mostri selvaggi” di Maurice Sendak.

Il protagonista del libro è un bimbo di nome Max e le sue avventure immaginarie, in cui incontra i mostri selvaggi che danno il titolo al romanzo. E’ un racconto uscito nel 1963 negli Stati Uniti e che ha riscosso un discreto successo tra grandi e piccini in tutto il mondo, in Italia è uscito la prima volta nel 1968, potete acquistarlo online per 10 Euro circa.

TRAMA: Max è un bambino travestito con un costume da lupo che rincorre il proprio cane in casa brandendo una forchetta e causando parecchia confusione. La mamma allora lo sgrida e lo definisce “mostro selvaggio” e lo mette in castigo senza cena nella propria camera. Nella sua stanzetta inizia a viaggiare con la fantasia ed evade mentalmente dalla sua prigionia esplorando una foresta lussurreggiante, dove trova una barca con cui prosegue le sue esplorazioni fino a giungere nel paese dei mostri selvaggi. Qui, grazie al suo potetente sguardo, fissando i mostri negli occhi, diventa il re delle spaventose creature e festeggia con un grande e selvaggio ballo di gruppo. Poco dopo, il ragazzo sente la mancanza di casa e decide, contro il volere dei mostri, di tornare. Una volta nella sua stanza trova la cena ancora calda ad aspettarlo.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)