Questo padre si fa tatuare sul corpo i disegni del figlio

Un papà che, anno dopo anno, si fa tatuare sulla pelle i disegni del figlio. Tenerezza a livelli estremi.

Famiglia
di Sabrina Pignataro 3 febbraio 2015 13:08
Questo padre si fa tatuare sul corpo i disegni del figlio

Quando il proprio corpo diventa il posto migliore per conservare i ricordi di un’infanzia. C’è chi preferisce raccogliere i disegni dei propri figli in un album, chi li conserva in una scatola e chi, invece, se li fa tatuare addosso.

Questo super papà, Keith Anderson, si è fatto tatuare sulla pelle i disegni del figlio Kai da quando il piccolo aveva cinque anni. Un escalation di tenere illustrazioni, come solo un bambino con la sua fervida fantasia può realizzare, hanno ricoperto pian piano tutto il corpo di questo papà che ha deciso di essere il “foglio” preferito del figlio.

A contribuire all’opera, quattro tatuatori  e nell’ultima immagine, Kai stesso.

Tanta stima per questo padre al quale, tra qualche anno, toccherà di vedersi tatuate sul corpo moto da corsa e donne nude. Almeno fino a quando la vena artistica del figlio non subirà una battuta d’arresto.

FONTE | http

Ogni anno Keith Anderson aggiunge al suo corpo un nuovo tatuaggio che riproduce un disegno del figlio:
im 1

 

 

Kai ha disegnato questo cavalluccio marino quando aveva sei anni:

im 2

 

Questo robot, invece, quando ne aveva dieci:

im 3

 

 

Padre e figlio hanno fatto un patto. Si fermeranno solo quando sarà Kai a deciderlo:

im 4

 

 

Kai ha disegnato questa foglia d’acero patriottica quando di anni ne aveva sette:

im 5

 

“Nessuno che io conosca ha mai sentito parlare di tatuaggi basati sull’arte infantile ed è una cosa molto divertente”, racconta Keith:

im 6

 

 

Questo è il tatuaggio preferito di Kai. Lo ha realizzato quando aveva otto anni:

im 7

 

Questa casetta è di quando Kai aveva quattro anni:

im 8

 

 

Valore affettivo unico. Il primo disegno che Keith si è fatto tatuare. Risale a quando Kai andava all’asilo.

im 9

 

Le persone, incuriosite, hanno domandato a Keith come farà quando non avrà più spazio sulla pelle per i tattoo. “Credo che chiederò a mio figlio di realizzare disegni più piccoli”, ha risposto lui:

im 10 im 11

 

Recentemente è stato lo stesso Kai a tatuare il papà:

im 12 im 13

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)