The Monster Engine, scarabocchi di bambini che diventano reali.

Famiglia
di Simone Stefanini facebook 20 settembre 2013 11:25
The Monster Engine, scarabocchi di bambini che diventano reali.

I bambini, si sa, esorcizzano le proprie paure disegnando creature fantastiche, mostri imbattibili con sette braccia, cinque occhi, mega poteri e uno strano senso dell’equilibrio. Finora questi esseri stralunati erano destinati a rimanere nell’ombra, ma da oggi anche loro possono fare coming out e rivendicare i propri diritti!

Dave Devries prende gli scarabocchi dei bimbi e li proietta su carta. Poi, seguendo il suo istinto ma anche la logica delle tre dimensioni, li completa e li colora usando tempere acriliche, aerografo e matite colorate. Il risultato è straordinario, i mostri prendono magicamente vita, diventano talmente reali che puoi immaginarteli comparire da sotto il letto per farti i dispetti. Questi esseri malvagi, ma nemmeno troppo, sono raccolti nel libro “The Monster Engine” del quale vi mostriamo qualche anticipazione.

Un lavoro analogo è stato fatto anche in Italia da Ericailcane per il libro “Potente di fuoco” nel quale l’artista rielabora i propri disegni di bambino, con risultati strepitosi.

Morale della favola: fantasia di bambino + tecnica di adulto = persona migliore.

Godetevi questa incredibile galleria!

monster-engine12[4]monster-engine19[4] monster-engine21[4] monster-engine1[3] monster-engine10[3] monster-engine11[3] monster-engine13[2] monster-engine9[4] monster-engine16[9] monster-engine20[3] monster-engine6[2] monster-engine23[3] monster-engine14[3] monster-engine4[6] monster-engine8[5]

COSA NE PENSI? (Sii gentile)