Victor e gli altri pupazzi di Noukie’s

Famiglia
di Giulio Pons facebook 29 maggio 2012 11:22
Victor e gli altri pupazzi di Noukie’s

Avete mai perso il pupazzo del cuore di vostra figlia? Intendo proprio perso per strada, che non lo travate più neanche ripercorrendo i propri passi. Ecco, a noi è successo. Abbiamo tappezzato il quartiere di cartelli con frasi un po’ pietose e dopo una serata con la bimba in lacrime per la perdita, l’indomani mattina è arrivata la telefonata. Così, con immensa gioia l’abbiamo ritrovato. Incredibile storia a lieto fine.

E se non l’avessimo ritrovato? Pochi ci pensano, ma quelli di Noukie’s (marchio belga che produce giocattoli e altro per poppanti e bambini) c’hanno pensato. Mi immagino già qualche storia simile alla nostra negli uffici dell’azienda, la voce arriva a quelli del marketing e viene l’idea: sul sito ci vuole il trova pupazzo. Un tool che permette di ordinare una copia esatta del pupazzo perso, la sezione si chiama SOS Noukie’s e inserendo tipo di animale e colore ti mostra i risultati da cui puoi far partire l’ordine. Ottima trovata.

Al di là del trova pupazzi persi, il loro catalogo è ricco di peluche e giocattoli sia per i mocciosi appena nati (con luci, carillon e sonaglietti) che per i bambini più grandini, nonchè palestrine, giochi da attaccare al passeggino o al lettino, copertine, ma anche costumi da bagno e qualche pezzo d’arredamento per le camerette.

Il mio pupazzo preferito è il Victor musicale, un drago.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)