Anziano scappa dalla casa di riposo per guardare un cantiere in provincia di Treviso

Natural Born Umarell, il richiamo del cantiere è troppo forte per un ospite della casa di riposo. Chi può biasimarlo?

Lifestyle
di Simone Stefanini facebook 20 settembre 2017 09:33
Anziano scappa dalla casa di riposo per guardare un cantiere in provincia di Treviso

Foto d’archivio che non riguarda il caso in questione vita.it - Foto d’archivio che non riguarda il caso in questione

 

Il richiamo del cantiere è una droga alla quale pochi anziani possono resistere. Le ore passate insieme davanti le recinzioni, a criticare il lavoro degli operai e dei muratori, a veder nascere passo dopo passo un palazzo che non c’era, questo è un paradiso che nessuna tv ti può dare. All’aria aperta e pure gratis.

Non ci stupiamo affatto che W.M., anziano di 74 anni, ospite della casa di riposo “Villa Pasinetti” di Trevignano, sia scappato dalla struttura, stordito dal richiamo della sirena/cantiere. Poco dopo le 10, benché soffrisse di disturbi confusionali, il signore è scomparso e sono stati chiamati un po’ tutti: Carabinieri, Vigili del fuoco, elicotteri, cani da ricerca e volontari della Protezione civile.

 

Foto d’archivio che non riguarda il caso in questione comune San Lazzaro - Foto d’archivio che non riguarda il caso in questione

 

Verso le 14, l’uomo è stato trovato accanto a uno dei cantieri della Pedemontana Veneta, in stato leggermente confusionale ma in buone condizioni fisiche. Tutto è bene quel che finisce bene.

Visto il tenore del richiamo, vi diamo qualche possibilità in più per assistere al vostro spettacolo preferito. Per guardare i cantieri ancora più da vicino (un’emozione enorme!), a Bologna hanno istituito l’Umarel Card, mentre per i signori anziani più tecnologici, c’è l’app Umarells, per vedere tramite GPS il cantiere attivo più vicino alla loro residenza.

Anche quando vi sentite stanchi o fuori fa troppo freddo, non demordete: Burger King ha messo cinque umarell a capo del propri cantiere per un giorno e un anziano è stato nominato direttore del cantiere per un giorno, dopo aver controllato i lavori dall’esterno per 4 mesi consecutivi. Come vedete, è un lavoro con ampie prospettive di carriera.

 

Foto d’archivio che non riguarda il caso in questione Gitementali - Foto d’archivio che non riguarda il caso in questione

 

FONTE | La Tribuna di Treviso

COSA NE PENSI? (Sii gentile)