I giapponesi sono talmente ordinati che anche le loro code sono uno spettacolo

Non sembra una coda, ma una gigantesca coreografia con migliaia di persone

Lifestyle
di Marco Villa facebook 18 gennaio 2016 11:48
I giapponesi sono talmente ordinati che anche le loro code sono uno spettacolo

 

Dovessimo nominare alcuni pregi genetici degli italiani, difficilmente metteremmo la capacità di mettersi in fila in testa alla classifica. Certo, le recenti code affrontate da milioni di connazionali tra i padiglioni di EXPO 2015 hanno scalfito questa sicurezza, ma comunque non siamo certo tra i popoli più ordinati di questo pianeta. Ordinati e in grado di sopportare piccoli disagi per evitare disagi maggiori. Perché in fondo è questo il compito di una coda.

Di sicuro se c’è un popolo che colleghiamo all’ordine, alla disciplina e anche all’educazione, beh, quello è il popolo giapponese. Si va di generalizzazioni e stereotipi, ma fino a un certo punto, perché basta guardare questo video per capire che il famoso fondo di verità è decisamente più di un semplice fondo.

La coda in questione è quella per entrare al Comiket, un evento dedicato ai manga ed è spettacolare vedere l’evoluzione dei tronconi di persone in attesa, che si spostano con un ordine pazzesco, come se si muovessero su binari.

 

giappone-coda

COSA NE PENSI? (Sii gentile)