Il letto che si rifà da solo è l’invenzione che aspettavamo da una vita

Forse abbiamo trovato l’invenzione più importante dalla scoperta del fuoco

Lifestyle
di Simone Stefanini facebook 16 dicembre 2016 14:40
Il letto che si rifà da solo è l’invenzione che aspettavamo da una vita

 

Anni e anni di evoluzione, macchinari sempre nuovi e più veloci, biotecnologia, quando invece volevamo una cosa sola:; un dannato letto che si rifà da solo, che non ci costringe a doverci chinare per rassettarlo, ma che intelligentemente, una volta abbandonato per doversi recare a lavorare, capisce il nostro straziante stato d’animo e ci dà una mano.

Si chiama Smartduvet ed è il Santo Graal dei pigri. È composto da una griglia fatta di materiale plastico gonfiabile, che si attacca al vostro piumone e che si può comodamente nascondere dentro un copri piumone, insieme con il ventilatore che serve per gonfiarlo.

Una volta azionato, la griglia tirerà su il piumone e il letto sarà fatto meglio che in albergo, senza che abbiate mosso un dito.

Se ciò che vi abbiamo detto vi sembra un sogno, c’è di più: tramite l’app dedicata e scaricabile per  iOS e Android, si potrà addirittura rifare il letto da remoto, oppure tramite il timer, potremo programmare l’ora in cui vogliamo che il nostro letto sia perfetto e lui lo sarà.

 

 ufunk

 

Il progetto attualmente è in via di crowdfunding su Kickstarter e con 264 $ potrete prendere lo Smartduvet a prezzo scontato, da montare su qualsiasi piumone esistente, per poter assistere al prodigio del letto rifatto senza il vostro apporto.

 

 ufunk

 

Pensate all’invidia degli amici quando sfodererete il vostro smartphone a lavoro e direte, così en passant “È tempo di rifare il letto” e poi premerete il pulsante Make bed, lasciando tutti in balia di una frustrazione rara.

Il gioco vale la candela anche solo per vedere le facce che faranno i vostri colleghi. Un appunto agli sviluppatori del macchinario: se fosse addirittura collegato a una macchina da caffè a orologeria e alla doccia portatile, sarebbe l’invenzione più importante dalla scoperta della ruota. Attendiamo fiduciosi i nuovi sviluppi in termini di pigrizia.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)