Ecco perchè la routine vi renderà persone più felici

Ogni gesto quotidiano ha un valore magico che possiamo imparare a conoscere grazie ai consigli di Elsa Punset

Lifestyle
di Elisabetta Limone 11 luglio 2017 11:01
Ecco perchè la routine vi renderà persone più felici

 

Conosciuta come scrittrice esperta nella gestione delle emozioni, Elsa Punset ha da poco pubblicato “Il libro delle piccole rivoluzioni”, edito DeAgostini. Un libro- guida con consigli per sfruttare la quotidianità ed essere felici.
Ma cosa si intende per piccole rivoluzioni? E soprattutto possono i semplici gesti quotidiani renderci felici? A detta di Elsa sì, ed è per questo che ha strutturato il libro in quattro macroaree, ognuna con esempi di routine utili per affrontare problemi ed evitare emozioni negative.
Eccone allora alcune tra le tantissime citate dalla Punset, strane ma assolutamente efficaci.

 

 

La routine per amarti di più
Immagina di ringraziare il tuo corpo come se stessi ringraziando un amico “Ciao corpo, ti ringrazio di cuore”. Sicuramente non ci riesci, eppure una delle routine per imparare ad amarsi è proprio questa: spogliarsi davanti allo specchio e osservarsi. Quante cose hai sperimentato grazie al tuo corpo? Ringrazialo e cerca di averne cura. Dopo un impatto iniziale “strano” diventerà una routine a cui sarà difficile rinunciare.

 

 

La routine per trovare il buonumore
Hai litigato con un’amica/o e la giornata ha preso una brutta piega. La routine utile per ritrovare il sorriso? Assicurati di essere sola in casa (non tutti potrebbero comprendere l’esercizio) prendi una matita e stringila tra i denti, tenendola in orizzontale come se stessi sorridendo. Mantieni la posizione per 15 secondi: il cervello produrrà la dopamina e ti aiuterà a rilassarti.

 

 

La routine per gestire la rabbia
Ti è stato fatto un torto e la rabbia, piano piano, sta salendo. Cosa fare in questo caso? Quale routine adottare? Elsa suggerisce di ricorrere alla tecnica del semaforo. La luce rossa ti ricorda che devi fermarti e pensare. Mentre lo fai focalizzati sulla luce arancione che lampeggia, per indicare che stai riflettendo sul da farsi. Quando scatta il verde potrai proseguire con la giusta dose di calma e serenità.

 

 

La routine per trovare l’ispirazione
Diventa guru di te stesso: ecco una delle routine più efficaci per trovare l’ispirazione (nel lavoro e nella vita). Guardati, osservati. Vedrai sovrapposte sulla tua immagine consigli provenienti da tuo io inconscio, utili per indurti ad esplorare alcuni dei tuoi talenti.

 

 

La routine per connetterti
Il momento più temuto durante una festa? La stretta di mano. Tutti nomi che ci entrano da un orecchio e ci escono da un altro. Come riuscire a memorizzarli? Associa il nome a qualcosa che conosci (Celeste come l’azzurro del cielo, Anna come tua sorella…) sarà più semplice ricordarli tutti e vi farà sentire a vostro agio.

 

 

La routine per ridurre lo stress
Ti prende un attacco di affetto improvviso ma sei solo in casa. Nessun problema! Abbraccia te stesso e stringiti in un gesto caldo e rassicurante. Tornare ad uno stato quasi fetale ti farà rilassare.

 

 

La routine per imparare a filtrare la negatività
Sei stressato e vedi tutto nero? Prova a immaginare di avere un cestino immaginario nella mente. La routine consiste proprio in questo: gettare nel cestino tutto ciò che ti rende l’umore negativo. Proprio come faresti con un brutto file del tuo computer.

 

 

La routine per sorprenderti
Immagina di aver vinto alla lotteria 50 milioni di euro (che bell’immagine!). La routine sta nell’annotare come cambierebbe la tua vita, la tua quotidianità e i tuoi rapporti personali una volta vinti tutti questi soldi.

Interessante vero?
Trovate il libro qui

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)