Dalle punture d’api allo sperma di toro, dieci trattamenti di bellezza assurdi

Alcuni sono vere e proprie torture

Lifestyle
di Ornella Cigno 7 aprile 2016 17:02
Dalle punture d’api allo sperma di toro, dieci trattamenti di bellezza assurdi

trattamenti bellezza assurdi  Meryl Streep in La morte ti fa bella, 1992

 

La ricerca di un’apparenza estetica perfetta assilla donne e uomini da millenni, si sa: qualche tempo infatti fa vi avevamo proposto una serie di trattamenti di bellezza di inizio novecento che sembravano veri e propri strumenti di tortura.

Oggi andiamo oltre e vi elenchiamo le dieci pratiche più strane e disgustose sia per la bellezza esteriore che per il benessere interiore. Per provarle serve una buona dose di coraggio.

 

Urinoterapia

URINOTERAPIA via

Yum yum! Durante il suo sciopero della fame nel 2002 il radicale Pannella bevve le sue urine dichiarando: “Come atto di vita, di amore, di forza della nostra storia, berrò il frutto del mio corpo”. Oltre ad essere una forma di protesta nonviolenta, c’è chi dice che il gesto sia un vero e proprio elisir della salute. L’urina, secondo i suoi cultori, può essere utilizzata in diversi modi: sia come tisana che sottoforma di impacchi e frizioni, ma anche per clisteri e può curare un’infinità di malattie. La medicina ufficiale non riconosce questo tipo di terapia.

 

Apiterapia

Gwyneth via

Farvi pungere dalle api può essere un’ottima alternativa al botox. Lo conferma anche Gwyneth Paltrow, nota per le sue pratiche di bellezza naturali. La apiterapia, che a quanto pare si usava già in Mesopotamia nel 2700 a.C., prevede l’uso di tutti i prodotti derivati dalle api: miele, propoli, polline, pappa reale ma il derivato più efficace è proprio il suo preziosissimo veleno.

 

Mangiare la placenta

Placenta-pills via

Da qualche tempo la pratica di mangiare la placenta dopo il parto è diventata abitudine anche per alcuni esseri umani, mentre per molti altri mammiferi del mondo animale, si sa, è normale: lo fanno da sempre dopo aver dato alla luce i propri cuccioli. Ricca di sostanze nutritive, la placenta, può infatti fare molto bene dopo il doloroso e stressante parto, sia a livello fisico che psicologico. Una placenta è visivamente disgustosa quanto qualsiasi altra frattaglia animale, per essere usata come trattamento viene però lavorata e trasformata in capsule.

 

Massaggio con mannaia

massaggio con mannaia via

Che relax! Non è una scena da horror, ma quasi. Il massaggio con mannaia tipico di Taiwan è solo per i più coraggiosi e prevede proprio l’uso di questi strumenti da macellai. Le lame toccano la testa del paziente per un totale di 30 minuti. I benefici? Viene rilasciata l’energia immagazzinata nel corpo, aumenta il flusso sanguigno e allontana le tossine nocive. Per evitare spargimenti di sangue è consigliato affidarsi a mani stabili ed esperte.

 

Maschera alle feci di usignolo

Schermata 2016-04-07 alle 17.31.37 via

L’usignolo canta bene, ma non solo. In Giappone pare abbiano scoperto che la sua cacca ha proprietà antirughe miracolose, ed è diventata l’ingrediente principale di una linea di cosmetici. La scoperta non è una novità, già nel 1600, le geishe e gli attori Kabuki usavano guano di usignolo per alleviare i danni procurati al viso dal cerone bianco – prodotto con zinco e piombo – con cui si ricoprivano il volto. Oggi potete provarla grazie all’estetista newyorkese Shizuka Bernstein e una seduta costa 180$.

 

Massaggi fuoco cinesi

fire massage via

I pazienti affermano di provare una leggera sensazione di calore. In cosa consiste? Una corda a base di erbe varie è posta sul corpo e viene coperta con una pellicola trasparente. Sopra di questa vengono posti due asciugamani bagnati sui quali successivamente viene versato dell’alcol. Si dà fuoco al tutto e non bisogna far altro che aspettare i benefici, allevia lo stress e cura dalla depressione alla diarrea, dall’indigestione all’infertilità, insomma dicono tutto. Per provarlo dovreste trovarvi nella provincia di Fujian in Cina.

Cupping

cupping via

Argh. La coppettazione è una tecnica utilizzata nel trattamento dei sintomi dolorosi originati da freddo, umidità o seguenti ad eventi traumatici. Gli strumenti utilizzati per questa pratica sono delle vere e proprie coppette di vetro, all’interno delle quali viene creato il vuoto, che vengono posizionate sulla schiena del paziente. La cute è risucchiata nella coppetta e lasciata a riposare. Una volta tolte le coppette la vostra schiena avrà l’aspetto di un foglio di pluriball arrossato, versione casalinga è fortemente sconsigliata.

Il viagra per capelli

sperma toro via

Secondo qualcuno lo sperma di toro sembra funzionare come trattamento di bellezza per i capelli. Si suppone che possa rafforzare il fusto del capello e aiutarne la crescita. Non ci sono studi scientifici che confermino questa teoria. Né abbiamo molta voglia di testarla.

Sanguisughe

sanguisughe via

Applicate sulla pelle le sanguisughe agiscono come viscide vampire, risucchiando sangue e impurità varie, e una volta sazie si staccano da sole. Il metodo è molto antico, sembra essere nato nel Medio Oriente centinaia di anni fa, per alcuni folli è tornato in voga negli anni ’70.

Massaggio con serpenti

massaggio serpente via

Se al solo pensiero vi vengono i brividi forse questo massaggio non fa per voi. Consiste proprio nel farsi ricoprire il corpo da serpenti di piccole e medie dimensioni. I rettili si muoveranno sul vostro corpo in modo sinuoso e agiranno in modo benefico per muscoli indolenziti e giunture rigide. Un massaggio costa 70 dollari. Ah, i rettili scelti non sono velenosi.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)