Questo video ci spiega cosa vuol dire avere 30 anni oggi

Trentenni vs. Ventenni: lo scontro generazionale definitivo

Lifestyle
di Elisabetta Limone 14 gennaio 2016 12:48
Questo video ci spiega cosa vuol dire avere 30 anni oggi

Cosa vuol dire essere trentenni oggi? Tante cose. Vuol dire essere grandi ma, a volte, non accettarlo. Vuol dire prendere coscienza dei propri limiti e delle proprie forze. Vuol dire aver capito cosa voler fare “da grandi” e provare a farlo. Vuol dire scontrarsi con le NON opportunità. Vuol dire CREARSELE quelle opportunità. Vuol dire “Signora, Signore, mi scusi”. Vuol dire “certo che i cartoni degli Anni ’80 erano tutta un’altra cosa”. Vuol dire “che cazzo c’entra quel capello bianco?” . Vuol dire “Vuoi sposarmi?” . Vuol dire “Noooo, un altro matrimonio?“. Vuol dire accettare compromessi: o la partita Iva o il contratto a progetto… o niente. Vuol dire, a volte, non avere scelta. Vuol dire saper scegliere. Vuol dire consapevolezza, esperienza, determinazione.

Ma vuol dire anche odio profondo per i Ventenni.

Schermata 2016-01-14 alle 10.01.28

 

E allora ecco che il progetto de I Trentenni di Silvia Rossi, Ilaria Sirena e Stefania Rubino ha provato a mettere a confronto in un video girato da Luca Catasta le due generazioni, ponendo le stesse domande a una trentenne e a una ventenne. E poi l’ha fatto anche con due uomini. Si parla di sbronze, intolleranze, sesso, Battisti, Beverly Hills 90210 e Willy, il Principe di Bel Air. Ma anche di voto, paure e felicità. Cosa ne è uscito? Giudicate voi. Ma non perdetevi la chiusa con gli uomini… che sfaterà il luogo comune “sempre tutti uguali”. O forse no.

Ah, un’ultima cosa: si scherza eh!?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)