Come ridurre i consumi d’acqua quando fai la doccia

Must
di Giulio Pons facebook 25 febbraio 2012 19:22
Come ridurre i consumi d’acqua quando fai la doccia

20120225-182206.jpg

Risparmiare acqua sta diventando una forma di buona educazione, ad esempio è sempre più diffusa l’usanza di chiudere l’acqua quando ci si lava denti, di non lasciar correre l’acqua inutilmente quando si lavano i piatti e altro ancora.

Il signor Paul Priestman, che si sta facendo una doccetta vestito in questa foto, ha inventato un dispositivo che ci fa ridurre i consumi quando si fa la doccia: è un piccolo congegno elettronico che posizioni per terra vicino al buco di scarico del piatto doccia.

Waterpebble, questo è il suo nome, misura l’acqua che gli passa intorno e, dopo una prima doccia che utilizza per tararsi, si illumina prima di verde, poi di arancione e poi di rosso per segnalare quando arriva il momento di chiudere l’acqua.

Ad ogni doccia riduce un po’ i tempi, portandoti piano a piano a fare una doccia efficiente.

Questo è il Waterpebble e costa 10.59 €

20120225-182152.jpg

COSA NE PENSI? (Sii gentile)