The Defender, lo spray al peperoncino che scatta una foto dell’aggressore e chiama la polizia

Ecco come funziona

Must
di Elisabetta Limone 25 luglio 2014 09:59
The Defender, lo spray al peperoncino che scatta una foto dell’aggressore e chiama la polizia

Screen-Shot-2014-07-23-at-3.41.26-PM

FONTE | petapixel.com

È un oggetto che da anni vediamo in tantissimi film e serie tv statunitensi, ma che in Italia probabilmenon non è ancora molto diffuso. Stiamo parlando dello spray al peperoncino, quell’arma di difesa che potrebbe aiutare le ragazze in caso di aggressione.

Un oggetto che una campagna di crowdfunding su Indiegogo sta cercando di portare a un nuovo livello: The Defender è infatti lo spray al peperoncino con fotocamera integrata. Nel momento in cui si preme per spruzzare lo spray, si scatta anche una foto: The Defender può essere collegato via Bluetooth al proprio smartphone e, grazie a questo collegamento, può inviare coordinate GPS e allarme a chi si vuole, dalla polizia al soccorso medico.

La raccolta fondi sta andando benissimo: l’obiettivo di 100.000$ è stato già superato e mancano ancora 43 giorni alla fine della campagna.

20140721093000-How-Defender-Works

COSA NE PENSI? (Sii gentile)