Nuova GoPro Hero 3

Must
di Stefano Disastro facebook 18 ottobre 2012 13:31

E’ uscita ieri la GoPro Hero 3, ovvero quella che viene venduta come “la videocamera più versatile del mondo” (e per alcuni, da quando fu lanciata nel  2004 è diventata l’unica videocamera possibile).

Gli adepti del culto (non più) segreto della GoPro attendevano con la solita ansia malcelata la nuova release del proprio gioiellino. Quelli che invece ancora non sanno di cosa si sta parlando farebbero bene a prestare attenzione, vi assicuro che per i vostri filmini delle vacanze questa piccola scatolina che si chiama GoPro è la svolta assoluta (anche se poi nessun gabbiano ve la ruba).

I miscredenti domandano: com’è possibile che quel piccolo scatolotto sia una videocamera subacquea ultra resistente con un grandangolo e una definizione d’immagine che non ci credi?
Gli adepti al culto non dicono niente e si buttano giù da pendii, onde, grattacieli, strade sterrate, a corpo libero o con qualsiasi mezzo disponibile, per riprese sempre più extreme. La GoPro d’altronde è Azione e un claim come ‘Be A Hero’ dice già tutto quello che c’è da dire.

Basta parole allora. Questi i dati tecnici della nuova GoPro Hero 3 (questo il sito ufficiale):

  1. Waterproof to 197′ (60m)
  2. capable of capturing:
  3. Video: ultra-wide 1440p/48fps, 1080p/60 fps e 720p/120 fps
  4. Foto: 12MP a 30 foto al secondo.

Che per chi non ne capisce molto vuol dire che fai delle riprese spettacolari con un supergrandangolo e puoi rallentare quanto vuoi e/o estrapolare fotogrammi senza perdere nulla in definizione. Ma forse è meglio, come sempre quando c’è di mezzo la GoPro, lasciar parlare i video (vedi sotto)

Piccola nota a margine: la nuova GoPro 3 è il 30% più piccola e il 25% più leggera della GoPro 2.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)