Dave Pollot dipinge icone della cultura pop sui quadri comprati ai mercatini dell’usato

Super Mario, Batman, Darth Vader o le gemelle di Shining, dipinti sui quadri trovati nei mercatini di seconda mano o nei garage da sgombrare

Pittura
di Simone Stefanini facebook 6 luglio 2017 09:26
Dave Pollot dipinge icone della cultura pop sui quadri comprati ai mercatini dell’usato

 

Dave Pollot è un artista newyorkese che lavora in modo inusuale: compra i quadri ai mercatini dell’usato, quelli degli amatori che ritraggono paesaggi e poi pazientemente ci dipinge sopra i personaggi di film di paura, oppure di fantascienza, le icone pop dei decenni passati e crea dei lavori originali che non sono la semplice somma tra le due pitture, ma diventano qualcosa di più.

Sul suo sito ufficiale ha scritto: “Al giorno d’oggi, penso che tutto stia diventando troppo serio, quindi è bello qualche volta fare un passo indietro e ridere dell’arte.”

Ecco il motivo scatenante della sua passione per dipingere sopra i quadri trovati in ogni dove, creando delle parodie perfette della cultura pop degli ultimi 40 anni. Per farlo, usa i colori a olio e la sua bravura è stata notata un po’ ovunque. Dave infatti ha tenuto mostre in tutto il mondo e i suoi quadri sono stati comprati per arricchire collezioni private. Chissà come ci rimarrebbero gli anonimi autori del quadro originale se sapessero che bastava mettere in primo piano le gemelle di Shining, Darth Vader o Super Mario per fare fortuna!

 

 Dave Pollot

 

Grazie al suo lavoro, si è fatto notare su Daily Mail e Business Insider, mentre sono molte le aziende che si sono servite della sua arte, tra cui Sony e Instagram.

Ma Dave non è certo il primo che lavora con questo tipo di arte un po’ rubata: abbiamo già parlato in passato anche di David Irvine e Mike Wellins, anche loro americani ed esponenti di spicco della re-direct art, questo il nome ufficiale per chi dipinge sopra i quadri.

 

 Dave Pollot

COSA NE PENSI? (Sii gentile)