I dipinti onirici e molto inquietanti di Kazuhiro Hori

Questi dipinti riescono con un forza sorprendente a trasmettere un senso di inquietudine e di fine imminente

Pittura
di Simone Stefanini facebook 11 marzo 2015 16:58
I dipinti onirici e molto inquietanti di Kazuhiro Hori

Questi quadri coloratissimi, sono fatti della stessa materia di cui sono fatti i sogni. O almeno, ci si avvicinano parecchio. È così che l’artista giapponese Kazuhiro Hori vede il mondo onirico, popolato da ragazze che indossano la tipica divisa liceale, attorniate da pupazzi di peluche giganteschi, mostruosi, che vomitano marmellata che sembra sangue, affogate nel latte, perse in pose rilassate ma anche abbandonate alla tristezza, alla depressione.

Creature in un mondo che da meraviglioso si trasforma in orribile, in un incubo che sembra sottintendere la fine dell’età della spensieratezza, dell’innocenza, della purezza.

Questi dipinti possono essere “letti” a vari livelli e hanno una forza incredibile, riescono  a trasmettere la disperazione, la fine inesorabile e definitiva di un momento indimenticabile della vita.

 

FONTE | ufunk.net

kazuhiro hori 14 kazuhiro hori 15 kazuhiro hori 6 kazuhiro hori 1 kazuhiro hori 21 kazuhiro hori 13 kazuhiro hori 2 kazuhiro hori 8 kazuhiro hori 19 kazuhiro hori 3 kazuhiro hori 18 kazuhiro hori 4 kazuhiro hori 23 kazuhiro hori 22 kazuhiro hori 9 kazuhiro hori 5 kazuhiro hori 7 kazuhiro hori 10 kazuhiro hori 11 kazuhiro hori 12 kazuhiro hori 16 kazuhiro hori 17 kazuhiro hori 20

COSA NE PENSI? (Sii gentile)