Sembra un dipinto, ma è un collage di migliaia di jeans tagliuzzati

È l’impressionante lavoro di Ian Berry, un artista che realizza bellissimi collage con scampoli di jeans

Pittura
di Sandro Giorello facebook 2 dicembre 2016 15:19
Sembra un dipinto, ma è un collage di migliaia di jeans tagliuzzati

quadri-jeans ian berry quadri jeans juxtapoz.com - Ian Berry

 

Se quando eravate al liceo per sopportare la noia della lezione disegnavate con la bic sui vostri jeans creando piccoli capolavori o semplicemente rovinando un paio di pantaloni, i quadri dell’artista inglese Ian Berry vi piaceranno di sicuro. Anche lui ha deciso di utilizzare il jeans come supporto per la sua arte ma non ci disegna sopra, lo usa per fare dei bellissimi collage.

 

Quelli che vedete sembrano dipinti, in realtà si tratta di qualcosa decisamente più complicato. A Ian Berry bastano tanti jeans vecchi, un paio di forbici e la colla. A partire dalle tante sfumature di blu, fino ad arrivare ai più piccoli dettagli, tutto è realizzato incollando tra loro scampoli di denim diversi.

 

murales-jeans-ian-berry19 juxtapoz.com - Un dettaglio del quadro di Ian Berry

 

Per Berry il jeans rappresenta uno tessuto molto interessante perché, nato in un contesto rurale, è poi diventato uno degli elementi più significati della vita urbana. A suo avviso è perfetto per raccontare le scene malinconiche di chi vive in città.

 

 

Durante la sua carriera l’artista ha realizzato diverse mostre, l’ultima è terminata solo pochi giorni presso la Catto Gallery di Londra. È piuttosto richiesto in Europa e molte celebrità gli hanno commissionato un ritratto, tra queste la modella brasiliana Gisele Bündchen, lo stilista Giorgio Amani o il rampollo di casa Agnelli Lapo Elkann.

 

FONTE |  juxtapoz.com

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)