La casa galleggiante da affittare per nuotare sopra la barriera corallina

Mancano settimane al primo tuffo? Sognare non è vietato: e questa casa sull’acqua in Australia sopra un giardino di coralli sembra il paradiso terrestre

Viaggi
di Simone Stefanini facebook 6 luglio 2016 09:59
La casa galleggiante da affittare per nuotare sopra la barriera corallina

casa galleggiante airbnb sobadsogood.com

 

Forse in questo momento qualcuno di voi è a lavoro, magari fuori a bruciare sotto il sole in macchina o nell’oasi artificiale dell’aria condizionata in ufficio e sogna più di ogni altra cosa al mondo le ferie, quel momento meraviglioso in cui potrà salutare tutti con la manina e andarsene a poltrire al mare, a fare una nuotata al largo e ad asciugare sorseggiando cocktail alla frutta. Che sogno, eh?

Bene, se avete un po’ di budget e vi sentite avventurosi, potete provare ad affittare questa casa galleggiante sulla Grande Barriera Corallina in Australia, per stare davvero immersi nell’oceano a contatto con la natura e alla larga dagli scocciatori.

Tramite AirBNB, il sito di alloggi privati in affitto, si può infatti dormire su questa splendida piattaforma galleggiante a Deeral, nel Queensland, in uno dei luoghi più belli del pianeta.

 

 

La casa ha 4 posti letto, due camere e un bagno. Si trova sopra un giardino di coralli accanto a un isolotto sabbioso e chi si aggiudicherà il prestigioso soggiorno  potrà anche consumare il pasto di prodotti tipici cucinato da Neil Perry, uno degli chef più famosi in Australia.

 

casa galleggiante airbnb sobadsogood.com

 

Pensate che bellezza, pernottare su di un’area più grande dell’Italia intera e provare l’ebbrezza di poter avvistare 600 tipi di coralli, 100 specie di meduse (occhio a non caderci sopra, però), 3.000 tipi di molluschi, 133 varietà di squali e razze, 1.625 tipi di pesci e oltre 30 specie di balene e delfini. B

ene, ora svegliatevi: purtroppo per accedere a questa bellezza c’era un concorso e voi l’avete perso, anche solo col pensiero.

Pazienza, consolatevi guardando queste foto spettacolari.

FONTE | So Bad So Good

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)