18 cose da non fare assolutamente durante i viaggi all’estero

18 paesi, 18 cose da non fare mai quando si visitano.

Viaggi
di Simone Stefanini facebook 24 giugno 2015 13:41
18 cose da non fare assolutamente durante i viaggi all’estero

La Globelink, un’assicurazione inglese sui viaggi, ha riassunto in questi 18 punti ciò che è meglio evitare quando si gira il mondo, giusto per non incorrere nell’ira dei locali. Ecco quali sono quelli da mandare a memoria:

FONTE | boredpanda.com

FRANCIA:
Non chiedere o parlare mai di soldi.

UCRAINA:
Non regalare mai un numero pari di fiori.

NUOVA ZELANDA:
Non suonare mai il clacson altrimenti insulterai le persone.

INDIA:
Non toccare mai le persone di sesso opposto in pubblico.

GIAPPONE:
Non lasciare mai la mancia.

MESSICO:
Non ti offendere mai per gli scherzi locali.

NORVEGIA:
Non chiedere mai ad una persona se va in chiesa.

TURCHIA:
Non fare mai il gesto dell’OK perché è altamente offensivo

GRAN BRETAGNA:
Non chiedere mai quanto guadagna la gente.

IRLANDA:
Non provare mai ad imitare il loro accento.

GERMANIA:
Non fare mai gli auguri di compleanno un giorno prima.

KENYA:
Non chiamare mai le persone per nome proprio.

CILE:
Non mangiare mai con le mani.

SINGAPORE:
Non mangiare mai sui mezzi pubblici.

STATI UNITI:
Non ti dimenticare mai di lasciare la mancia.

ITALIA:
Non ordinare mai il cappuccino al ristorante.

UNGHERIA:
Non far mai toccare i bicchieri durante un brindisi.

CINA:
Non regalare mai orologi o ombrelli.

traditions-customs-laws-around-the-world-traveling-advice-globelink-international-2

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)