C’è un villaggio con i canali al posto delle strade che sembra uscito da una fiaba

Giethoorn è una piccola Venezia: un luogo da sogno, assolutamente magnifico, in Olanda

Viaggi
di Simone Stefanini facebook 10 maggio 2016 03:00
C’è un villaggio con i canali al posto delle strade che sembra uscito da una fiaba

Giethoorn boredpanda.com

 

Dite la verità, avete sempre voluto trovarvi dentro una fiaba di quelle europee, magari senza le streghe dell’estremo nord, ma davanti alla bellezza di luoghi fantastici a metà tra sogno e realtà, non è vero? In caso affermativo, dovreste visitare Giethoorn, un paese olandese davvero magico.

È stato fondato nel 1230 e la sua peculiarità non sono le case coi tetti appuntiti né le migliaia di fiori nei giardini, bensì le strade fatte d’acqua, proprio come a Venezia.

 

 

Il paese non ha strade di nessun tipo, solo canali percorribili con le barche a remi o al massimo quelle con motori silenziosi. Potete dunque immaginare la pace che si respira in questo luogo fantastico, solo il dolce suono dei flutti, il vento che scuote dolcemente le chiome degli alberi, qualche uccellino che canta. 

 

Giethoorn, il villaggio magico olandese boredpanda.com

 

Si dice che i suoni più alti che uno possa ascoltare sono quelli che provengono dalle papere e dalle oche che affollano le vie d’acqua, se togliamo gli schiamazzi dei turisti che spesso accorrono per cercare un po’ di relax. Basti questo per fare un confronto con quello che la maggior parte di noi sente dalla propria finestra di casa.

Ma la bellezza del paesaggio non si limita alla sola primavera, in cui splende il sole e fioriscono le aiuole. Anche nella stagione delle nebbie, Giethoorn dà il meglio di sé e somiglia a un villaggio fantasma, per gli amanti del genere. E chissà in inverno, quando magari i canali saranno gelati e si potrà percorrerli con i pattini…

 

Giethoorn, il villaggio magico olandese

 

 

FONTE | Bored Panda

COSA NE PENSI? (Sii gentile)