Vietate 2 milioni di macchine: a Pechino il cielo torna azzurro

Le incredibili immagini del cielo di Pechino, che poco tempo è tornato blu.

Viaggi
di Simone Stefanini facebook 8 settembre 2015 16:20
Vietate 2 milioni di macchine: a Pechino il cielo torna azzurro

Il 20 di agosto scorso, a Pechino si festeggiava il 70esimo anniversario della sconfitta giapponese nella Seconda Guerra Mondiale. Il governo cinese, per l’occasione, ha deciso di regalare ai cittadini un bel cielo azzurro, imponendo per alcune settimane un bel po’ di restrizioni alle emissioni delle fabbriche e lasciando circolare a giorni alterni  i 5 milioni di automobili possedute dagli abitanti della megalopoli. Risultato: crollo dell’inquinamento atmosferico.

Tutto per arrivare ad avere un panorama bellissimo e un cielo blu da cartolina nel giorno della Parata, come mostrano le foto qui sotto. Purtroppo però, il giorno successivo, le auto hanno ricominciato a circolare liberamente, le industrie ad emettere i loro scarichi e l’inquinamento a Pechino ha di nuovo raggiunto livelli molto alti. Nell’arco di poche ore, il cielo azzurro era solo un ricordo: si è così passati dalla Parata Blu al solito cielo grigio cui sono ormai abituati gli abitanti di Pechino.

 

FONTE | boredpanda.com FONTE | inhabitat.com FONTE | edition.cnn.com

blue skies military parade no cars beijing 1 blue skies military parade no cars beijing 2
Foto ©: Steven J.
blue skies military parade no cars beijing 11
Foto ©: Steven J.
blue skies military parade no cars beijing 10
Foto ©: Steven J.
blue skies military parade no cars beijing 6
Foto ©: Steven J.
blue skies military parade no cars beijing 8
Foto ©: Steven J.
blue skies military parade no cars beijing 7
Foto ©: Steven J.
blue skies military parade no cars beijing 5
Foto ©: Steven J.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)