Portami via: Chefchaouen, la città blu del Marocco.

Viaggi
di Stefano Disastro facebook 30 giugno 2014 09:29
Portami via: Chefchaouen, la città blu del Marocco.

Portami via, suggerimenti.

Chefchaouen, una piccola cittadina nel nord del Marocco, ha una ricca storia ed è circondata da paesaggi da favola, ma è “famosa” nel mondo per la sua medina (ovvero la ‘città vecchia’) dipinta interamente di blu.

L’origine di questa meraviglia sembra vada fatta risalire al 1930, quando i rifugiati ebrei iniziarono a dipingere alcune case di blu (consideravano il blu simbolo del paradiso). Da lì le cose devono essere un po’ sfuggite di mano se il risultato -stupendo, lo vedete da voi- è quello sotto.  (oltre all’innegabile effetto estetico, tutto quel blu comunque sembrerebbe avere un risolvolto pratico non indifferente: il blu funziona bene anche come repellente per le zanzare, dicono, visto che le zanzare odiano l’acqua limpida che scorre)

Sia quel che sia. L’effetto è stupendo e per certi lunedì mattina è l’evasione perfetta.
Guardatevi le foto sotto e ditemi se non vi sembra di passeggiare in una vecchia famosa canzone italiana (sì, quella lì, nel-blu-dipinto-di-blu-con-la.testa-all’ingiù).

Che ne dite? Si programma un giretto?
FONTE | boredpanda.com

blue streets of chefchaouen morocco 2

blue streets of chefchaouen morocco 3

blue streets of chefchaouen morocco 7

blue streets of chefchaouen morocco 6

blue streets of chefchaouen morocco 4

blue streets of chefchaouen morocco 5

blue streets of chefchaouen morocco 8

blue streets of chefchaouen morocco 9

blue streets of chefchaouen morocco 10

blue streets of chefchaouen morocco 11

blue streets of chefchaouen morocco 12

blue streets of chefchaouen morocco 13

blue streets of chefchaouen morocco 14

blue streets of chefchaouen morocco 15

blue streets of chefchaouen morocco 16

blue streets of chefchaouen morocco 17

blue streets of chefchaouen morocco 18

blue streets of chefchaouen morocco 19

COSA NE PENSI? (Sii gentile)