Tonnarella dell’Uzzo in Sicilia è la spiaggia più bella d’Italia

Un angolo di Paradiso all’interno della Riserva dello Zingaro in provincia di Trapani

Viaggi
di Raffaele Portofino 11 luglio 2017 10:08
Tonnarella dell’Uzzo in Sicilia è la spiaggia più bella d’Italia

La voglia di vacanze si fa sentire in ogni angolo dello stivale e in molti stanno cercando mete vacanziere alternative, poco conosciute, per potersi rilassare in pace.

Per quelli che amano il mare limpido e la natura incontaminata, il posto perfetto non può che essere Tonnarella dell’Uzzo, la spiaggia all’interno della Riserva naturale dello Zingaro, in provincia di Trapani, che è stata eletta da Skyscanner come la spiaggia più bella d’Italia nel 2017.

La Riserva dello Zingaro è un tratto di costa che si estende da San Vito lo Capo a Castellammare del Golfo, per 7 chilometri di bellezza naturale.

Tra le sue tante cale e calette, la Tonnarella dell’Uzzo è semplicemente perfetta: la sua spiaggia è bianca come quella dei Caraibi e l’acqua è tanto limpida da poter vedere tutta la flora e fauna marina che si estende nel golfo.

 

[Tutte le foto via Flickr]

Il suo nome è dovuto alla grande quantità di tonni che si trovano nel suo mare, tanto che greci e latini la chiamavano Cetaria.

È raggiungibile a 15 minuti di auto da San Vito e ci si accede tramite un biglietto: 5 € intero e 3 € ridotto.

Oltre al relax, la Riserva è perfetta per fare passeggiate e provare tutte le spettacolari calette che compongono questo angolo di Paradiso sotto forma di costa selvaggia. Una breve camminata con un panorama mozzafiato, poi la ripida discesa verso il mare.

 

Munitevi di scarpe o sandali anti scivolo e portate tutto il necessario per la sopravvivenza, cibo e acqua in primis, perché non ci sono servizi, essendo appunto una riserva. State ben attenti a non sporcare perché i guardiani tengono alla pulizia sopra ogni cosa e ne hanno ben donde, con un panorama così.

E ora, chi ce la fa ad aspettare le ferie?

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)