Queste foto del Festival dei Vichinghi in Scozia ti faranno venir voglia di marciare con loro

Up Helly Aa è un festival scozzese in cui i vichinghi marciano per la città con le asce e le torce, per dare fuoco al galeone. Uno spettacolo incredibile

Viaggi
di Simone Stefanini facebook 3 febbraio 2017 12:44
Queste foto del Festival dei Vichinghi in Scozia ti faranno venir voglia di marciare con loro

 Tge Guardian

 

Avete presente le nostre feste del Santo Patrono, in cui portiamo in giro per il paese la statua del martire di turno? Alcune di esse possono essere anche molto cruente, con fustigazioni e sangue per terra, ma il più delle volte si parla di processioni religiose con le vecchiette che snocciolano rosari, ave maria a profusione ed eventualmente, alla fine, ballo liscio per tutti.

Bene, i festival in Scozia sono diversi, specialmente se riguardano la cultura vichinga. Nell’arcipelago delle isole Shetland, in Scozia, di questi tempi si tiene il festival Up Helly Aa, in cui centinaia di volontari marciano vestiti da vichinghi bevendo birra, mangiando i tipici cibi dei guerrieri nordici e mettendo a ferro e fuoco (fortunatamente innocuo) la città.

 

Una processione un po’ diversa dal solito, a cui partecipano anche molti bambini, adorabili nei loro vestiti di pelle con l’elmo, la cotta di maglia, lo scudo e l’ascia tradizionale.

 

<a href="https://www.theguardian.com/uk-news/gallery/2017/jan/31/up-helly-aa-festival-in-shetland-in-pictures" target="”_blank”" rel="nofollow"> <span class='via'><span class='green'>FONTE</span> | </span></a>  FONTE |

Come vedete,  la squadra marcia, capitanata dal Guizer Jarl, il capo brigata. Una persona deve avere un’esperienza di 15 anni di parate per poter essere eletto Guizer Jarl e la carica importante dura un anno.

 

<a href="https://www.theguardian.com/uk-news/gallery/2017/jan/31/up-helly-aa-festival-in-shetland-in-pictures" target="”_blank”" rel="nofollow"> <span class='via'><span class='green'>FONTE</span> | </span></a>  FONTE |

Quando cala la sera, poi, la vera festa entra nel vivo: i guerrieri disposti ai lati brandiscono torce infuocate e lasciano il passo alla Jarl Squad, lo squadrone principale della parata. Gli uni e gli altri arrivano al galeone, una riproduzione dell’imbarcazione tipica dei vichinghi e gli danno fuoco tirandogli le torce, per simboleggiare la sconfitta del nemico e la fine della celebrazione, il tutto cantando canzoni tradizionali. Lo spettacolo è davvero da brividi che potete vedere nel video qui sotto.

Non vi viene voglia di stare nel mezzo dell’azione, bere litri di birra e mangiare stinchi di brontosauro, di fronte a tale bellezza?

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)