Questo villaggio cinese è stato completamente inghiottito dalla natura

La natura si è impossessata di un villaggio di pescatori in Cina, avvolgendolo di verde

Viaggi
di Alice Tiezzi 29 giugno 2015 13:58
Questo villaggio cinese è stato completamente inghiottito dalla natura

Madre Natura rivendica sempre ciò che è suo, in un modo o nell’altro. Basta abbandonare un qualsiasi luogo, lasciarlo intatto per un periodo più o meno lungo e la natura non tarderà a riappropriarsene.

Se pensate adesso alla Cina, certamente vi figurerete le sue enormi città industrializzate, ma non è passato troppo tempo da quando era possibile ammirare i piccoli villaggi rurali sparsi in qua e in là. La maggior parte di questi sono adesso abbandonati ed è proprio in situazioni come queste che Madre Natura torna in scena. Così è successo infatti ad un piccolo villaggio di pescatori chiamato Goqui Island, nell’arcipelago Shengsi, vicino alla foce del fiume Yangtze, in Cina. Ogni edificio è adesso ricoperto dalle piante che si arrampicano sui muri, occupando qualsiasi superficie incontri nel suo cammino. Il risultato è strepitoso e lo potete ammirare nelle bellissime immagini del fotografo cinese Tang Yuhong, che si è recato in loco per immortalare ciò che rimane di Goqui Island.

FONTE | boredpanda.com

abandoned-village-zhoushan-china-100 abandoned-village-zhoushan-china-102 abandoned-village-zhoushan-china-103 abandoned-village-zhoushan-china-104 abandoned-village-zhoushan-china-105 abandoned-village-zhoushan-china-109 abandoned-village-zhoushan-china-108

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)