Un pollo gonfiabile con le sembianze di Trump è atterrato alla Casa Bianca

Una protesta visiva che vale più di mille parole

Politica
di Simone Stefanini facebook 10 agosto 2017 16:17
Un pollo gonfiabile con le sembianze di Trump è atterrato alla Casa Bianca

 

Anche se il Presidente americano Donald Trump (fa sempre strano scriverlo) sta lavorando dal suo campo da golf a Bedminster, nel New Jersey, a Washington succedono cose strane.

L’ultima in ordine di tempo è il pollo gigantesco che somiglia proprio tanto a Don, con lo sguardo incazzato e i capelli dorati col riporto, che ha volato sulla residenza presidenziale, non solo per farsi due risate.

 

 bored panda

 

Qualcuno di voi potrebbe aver già visto il pollo Don durante la Tax March ad aprile, la marcia di protesta contro la mancanza di trasparenza finanziaria di Donnie. Quella volta, sembrava essere utilizzato per far capire ai cittadini quanto Trump fosse troppo pollo per far luce sulle sue tasse di fronte al mondo.

 

 bored panda

 

Stavolta, oltre al significato di cui sopra, il pollo serve a ricordare quanto Trump stia sbagliando in materia di politica estera, dai contatti strategici con la Russia alle minacce alla Corea del Nord.

 

 bored panda

 

Il ragazzo sorridente qui sopra è Taran Singh Brar, il proprietario del pollo gonfiabile e responsabile del suo volo sopra la Casa Bianca. “Le immagini colpiscono più delle parole” dice, e noi non possiamo che dargli ragione.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)