Yes We Can, 7 anni fa Barack Obama diventava Presidente degli Stati Uniti d’America

Una vera icona del nostro tempo, che va oltre la politica

Politica
di Simone Stefanini facebook 3 novembre 2015 18:28
Yes We Can, 7 anni fa Barack Obama diventava Presidente degli Stati Uniti d’America

tumblr_nx3d3uJcCp1rwnxnho1_500 tumblr - Obama gattino

 

Il 4 novembre del 2008 Barack Obama vinceva le elezioni presidenziali americane, diventando il primo Presidente degli Stati Uniti afroamericano e liberando gli USA da George Bush Jr.

Il suo motto Yes We Can in quei giorni risuonava in ogni angolo del mondo e tutti gli esponenti dei vari partiti democratici cercavano di imitarlo. Sembrava destinato a cambiare il paese, a partire dalla sanità fino ad arrivare alle armi. Non sempre è riuscito a fare ciò che aveva in programma, di sicuro però è il capo di stato più carismatico a livello mondiale e un uomo di spettacolo strepitoso.

Nel 2013 si prestò a partecipare a un falso biopic su di lui, interpretando Daniel Day Lewis che interpreta Barack Obama sotto la direzione di Steven Spielberg. Cioè, in pratica interpretò se stesso mentre fingeva di essere un attore che interpreta Obama. Genio.

 

 

D’altro canto, uno che in campagna elettorale si fa fare i poster non ufficiali da Obey parte già bene.

 

obey-giant-22-obama-hope centoparole.it - Obama fatto da Obey

 

Può stare simpatico o meno, ma di certo sa come divertirsi.

 

tumblr_inline_nwj1eo4c8l1r2c05t_500 tumblr - Obama dance

 

Designcrowd ha chiesto alla sua community di postare le foto dei politici con codino da hipster (bun hair) e questo è uno dei risultati più fighi.

 

obama Huffington Post - Obama col codino

 

Ci sono tanti modi per amare il presidente americano. Se volete estremizzare la cosa, potete comprarvi il vibratore con le fattezze di Barack, chiamato Head of State, in modo da sentire dentro di voi la sua forza.

 

obama dildo sodahead - Obama vibrante

 

Il suo rapporto con la First Lady Michelle? Idilliaco. Entrambi belli e sorridenti.  Certo, qualche volta sono presi di mira dai meme, ma sembra un gioco che vale la candela.

 

tumblr_nx0pvpu0eA1rmerh9o1_1280 tumblr - Obama ci dà dentro

 

D’altra parte Michelle è sempre in giro per il mondo e spesso viene insidiata da nobiluomini e teste coronate, come nella foto qui sotto.

 

tumblr_nwyeqoF4dN1tc2uzqo3_1280 tumblr - Obama dovrebbe guardarsi le spalle

 

Anche Michelle però deve guardarsi le spalle e lo fa molto bene. Basta vedere la sua faccia quando Barack fa lo splendido con Helle Thorning, il primo ministro danese. Nata per uccidere proprio. Ha pure deciso di mettersi in mezzo, come faceva la ragazzina gelosa al cinema alle medie.

 

uFlwqQD imgur - Barack, occhio.

 

Ma la loro storia d’amore è una delle più solide e ammirate. Lo testimonia la foto in cui Barack abbraccia Michelle dopo la vittoria delle presidenziali nel 2012, che è stata la foto più condivisa sui social di quell’anno.

 

20121110-002258 facebook - La foto più condivisa del 2012

 

Sarà anche per questo che Barack è un uomo fortunato e non manca di farcelo notare, persino cantando Get Lucky dei Daft Punk, in questo storico video meme.

 

 

Pete Souza è il fotografo personale di Obama, lo segue dappertutto e pubblica le foto nel suo account Instagram. In questa, scattata 4 giorni fa, Barack e Michelle premiano un bambino che per Halloween si è vestito da Papa, con papamobile annessa.

Halloween Popemobile.

A photo posted by Pete Souza (@petesouza) on

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)