Vaxxed, il film cialtronata di propaganda anti-vaccini sarà proiettato al Senato

Il 4 ottobre nella sala di Santa Maria in Aquiro del Senato italiano proiettano il delirio complottista. Introduce Bartolomeo Pepe, ex M5S

Salute
di Gabriele Ferraresi facebook 28 settembre 2016 13:14
Vaxxed, il film cialtronata di propaganda anti-vaccini sarà proiettato al Senato

112839385-5e6aad2c-a5ac-4812-a528-f2659d26629f Repubblica.it

 

Vaxxed – From cover up to catastrophe è un film “documentario”, e uso le virgolette non a caso, che tenta di dimostrare l’immaginario legame tra autismo e vaccini. Non essendoci alcun nesso causale tra autismo e vaccini, come spiegato e rispiegato centinaia di volte, il film andrebbe quindi derubricato a opera di fantascienza. Genere peraltro degnissimo, la fantascienza. I falsi documentari che diffondono panico immotivato, lo sono molto meno.

Vaxxed infatti è il sogno proibito di ogni complottista, la chimera cialtrona quanto e più di una scia chimica, perché mette tutto insieme: diretto da Andrew Wakefieldl’ex medico che nel 1998 pubblicò una ricerca in cui collegava i vaccini all’autismo, una tesi sostenuta anche nel film (…) una delle più grandi frodi scientifiche degli ultimi cent’anni” scriveva Il Post quando il film veniva giustamente espulso dal Tribeca Film Festival, il film si divide in tre parti, di cui potete farvi un’idea sul Guardian, che ovviamente demolisce la pellicola bufalara.

Problema: il 4 ottobre, a quanto riporta Repubblica, e un paio di giorni fa un altro sito, Vaxxed sarà proiettato nella sala di Santa Maria in Aquiro del Senato italiano.

Proprio così. “Ad organizzare la giornata è il senatore Bartolomeo Pepe, già M5S e oggi nel gruppo Gal di Tremonti” si legge sul quotidiano fondato da Eugenio Scalfari, e direi che il senatore Bartolomeo Pepe ha confermato tutto su Twitter

 

Molto bene. Qualche mese fa su Tempi si erano presi la briga di sentire anche un medico – Dario Padovan, ricercatore e presidente di Pro-Test Italia – per chiedergli un’opinione proprio su Waxxed.

Era venuto fuori un pezzo sensatissimo, in cui si spiegava come, semplicemente, Vaxxed non stia in piedi sotto nessun punto di vista: “Già il termine “documentario” affiancato al lavoro di Wakefield mi sembra fuori luogo, visto che le sue teorie sono già state ampiamente contestate con tonnellate di dati scientifici. Lui sostiene che con il passare degli anni si manifesteranno sempre più casi di autismo, causate dalla vaccinazione Mmr (Morbillo, Rosolia, Parotite). Semplicemente è variato, rispetto a una volta, il modo di diagnosticare l’autismo“.

+ + + UPDATE ore 18.11 + + +

Proiezione annullata, a quanto conferma il Presidente del Senato Pietro Grasso

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)