Milano rende omaggio ad Arnaldo Pomodoro con una grande mostra in tutta la città

In occasione dei 90 anni dell’artista milanese, un percorso di mostre e installazioni che parte da Palazzo Reale e tocca diversi punti della città

Scultura
di Sandro Giorello facebook 11 gennaio 2017 14:20
Milano rende omaggio ad Arnaldo Pomodoro con una grande mostra in tutta la città

 clponline.it - Foto di Francesco Radino

 

Lo scorso giugno Arnaldo Pomodoro ha compiuto 90 anni. Per festeggialo a dovere, Milano ha organizzato una grande mostra antologica allestita in più punti della città, creando un suggestivo percorso interamente dedicato all’artista meneghino.

Al centro dell’iniziativa l’esposizione, curata da Ada Masoero e prodotta dalla Fondazione Arnaldo Pomodoro, ospitata presso la Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale. Qui potete vedere una trentina di sculture, scelte dall’artista stesso, che rappresentano le tappe fondamentali della sua ricerca artistica durata più di 60 anni.

Ma i punti della città coinvolti in questo particolare percorso sono molti: a partire dalla Piazzetta Reale dove per la prima volta viene esposto il complesso scultoreo The Pietrarubbia Group, per poi proseguire alla Triennale di Milano, a Piazza Meda, a Largo Geppi e, ovviamente, alla Fondazione Arnaldo Pomodoro.

 

 clponline.it - Fotografia di Ugo Mulas

 

Dai bassorilievi degli anni 50 in piombo, argento e cemento, passando dalle forme esoteriche squarciate e corrose, fino alle famose Sfere, ai Cippi o a Le Battaglie, l’imponente rilievo in fiberglass. La mostra rimarrà allestita fino al prossimo 5 febbraio, per conoscere tutti dettagli consultate il sito della fondazione.

                 
                 
                 

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)