Questo parco irlandese ha le statue più terrificanti che abbiamo mai visto

Dovrebbe essere un parco adibito alla meditazione, in realtà fa venire gli incubi

Scultura
di Simone Stefanini facebook 26 ottobre 2015 12:00
Questo parco irlandese ha le statue più terrificanti che abbiamo mai visto

dsc_0720 shortlist

 

State programmando il viaggio del weekend di Halloween e volete assolutamente rimanere in tema horror? Se capitate dalle parti di Wicklow, in Irlanda, potreste avventurarvi in un parco assolutamente terrificante. Si chiama Victoria’s Way e in realtà è un giardino privato di 9 ettari (alla faccia del giardino…) in cui meditare, come testimoniano le statue raffiguranti Ganesha, Budda, Shiva e compagnia.

La verità però è un’altra: passeggiando nella vasta area del parco vi troverete faccia a faccia con autentiche mostruosità, atrocità di ogni sorta e fattezza che potrebbero inquietare il vostro relax.

Al parco si accede tramite un’entrata che è un tunnel basato sull’idea della vagina dentata (un archetipo religioso indù, scintoista e maori, riguardo una vagina che può evirare lo stupratore mediante denti aguzzi)  ed è già tutto un programma.

Ok, in realtà vi abbiamo mentito: in questo momento il parco è chiuso perché apre solo d’estate. Visto che i gestori sono persone serie e coerenti, hanno deciso di chiudere anche il sito.

 

image atlasobscura

 

All’interno del parco, alcune rappresentazioni eccentriche e agghiaccianti delle divinità e dei miti religiosi, tra cui un’enorme statua di un uomo diviso in due, chiamato The Split Man; che simboleggia lo stato mentale dell’uomo disfunzionale.

 

the-split-man shortlist

 

image-3 atlasobscura

 

the-split-man-s-sword shortlist

 

Tra le altre statue di bronzo o di granito nero ospitate da questo parco bizzarro, un altare con un enorme cobra, un uomo tenuto in pugno da una mano demoniaca, un Buddha ridotto a uno scheletro, la terrificante madre che coi i seni nutre la figlia mentre si sta tramutando in un mostro con le squame e gli artigli e infine il barcaiolo, un signore pelle e ossa che esce dalle acque limacciose e sembra uno degli zombie di The Walking Dead.

Il parco, con le sue statue, è stato creato da Victor Langheld nel 1989 e nei suoi propositi dovrebbe indurre i visitatori all’introspezione. Che poi funzioni, quello è un altro discorso. In ogni caso, vale la pena farci un giro per vedere da vicino che effetto fanno queste statue assurde dal vivo.

 

the-serpant shortlist

 

the-dark-night-of-the-soul shortlist

 

seperation shortlist

 

image-1 atlasobscura

 

the-ferryman-s-end shortlist

 

FONTE | AtlasObscura e Shortlist

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)