Le affascinati sculture fatte con la legna portata dal torrente da Nagato Iwasaki

Le sculture dell’artista giapponese sono inquietanti e bellissime

Scultura
di Simone Stefanini facebook 8 febbraio 2017 16:48
Le affascinati sculture fatte con la legna portata dal torrente da Nagato Iwasaki

Quelli che vedete non sono strani alieni, ma sculture realizzate da Nagato Iwasaki, un artista giapponese che dagli anni ’80 crea la propria arte con la legna portata dalla corrente dei fiumi e dei torrenti, che lui raccoglie per poi creare veri e propri personaggi che a prima vista somigliano solo parzialmente a Groot, l’umanoide albero protagonista del film Marvel I Guardiani della Galassia.

Le sue sculture sono misteriose, affascinanti ma a guardarle bene da vicino mettono anche un po’ d’inquietudine, perché sembrano scheletri con gli organi in bella vista. Ad alcune creature manca la testa, ad altre tutta la parte superiore del corpo, eppure, anche volutamente incomplete, cono molto dinamiche e sembrano tutt’uno con la natura che vanno ad abitare, come potete vedere nelle foto qui sotto.

Se per caso ti imbattessi in una di queste sculture di notte, potresti non dormire per giorni da quanto sono perfette nella loro imperfezione. Creature da un altro mondo, fantastico certo, ma anche oscuro.

 

 bored panda

 

Nagato Iwasaki, oltre alle sculture con la legna levigata dalle acque, dipinge, disegna e lavora col digitale, anche se sono proprio le sue sculture quelle che lo hanno reso famoso nel mondo. Per tutte le altre informazioni potete visitare il suo sito ufficiale o il suo profilo Facebook.

 

 bored panda

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)