Matthew McConaughey potrebbe tornare in True Detective 3

L’attore ha letto il copione della terza stagione e l’ha amato subito

Serie TV
di Sandro Giorello facebook 23 giugno 2016 15:23
Matthew McConaughey potrebbe tornare in True Detective 3

Matthew-McConaughey-True-Detective film.it - Matthew McConaughey in True Detective

 

Matthew McConaughey tornerebbe con piacere a far parte del cast di True Detective. L’attore l’ha dichiarato ieri durante il The Rich Eisen Show: “Mi piacerebbe ritornare. Ho sempre pensato che avrei dovuto farlo solo se il contesto ed i modi fossero stati quelli giusti. Serviva una scintilla, ma quando ho letto il copione della nuova stagione ho capito subito che avrei potuto interpretare quel personaggio”.

Per chi non ha seguito la nota serie tv mandata in onda da HBO a partire dal 2014, McConaughey è stato il co-protagonista insieme a Woody Harrelson della prima stagione, interpretando il ruolo del detective Rusty Cohle. L’eccelsa prova d’attore di McConaughey è stata sicuramente uno dei punti vincenti di True Detective: il drama di Nic Pizzolatto ha suscitato grandissimi entusiasmi da parte di pubblico e critica, diventando per molti una delle serie più rivoluzionarie e importanti degli ultimi anni.

 

Con la seconda stagione e il cambio di attori  – i principali erano Colin Farrell e Vince Vaughn – la serie non ha raggiunto lo stesso tipo di risposta: giudicata lenta e non in grado di decollare se non dopo molti episodi, True Detective 2 è stata considerata un flop e iniziava a circolare la voce che sarebbe stata cancellata. Ora, a quanto pare, tutti i fan della serie potranno tirare un sospiro di sollievo.

Mi manca Cohle, mi manca vederlo la domenica sera” – conclude McConaughey – “Ero veramente un uomo felice quando ho girato quella serie, era come se fossi stato sulla mia isola personale per sei mesi di fila”.

FONTE | NME

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)