Artistic Cycling, la perfetta via di mezzo tra ciclismo e pattinaggio artistico

Sport
di Marta Blumi Tripodi 31 agosto 2015 16:54
Artistic Cycling, la perfetta via di mezzo tra ciclismo e pattinaggio artistico

153888

E’ probabile che questo sport sia nato dal trauma infantile di un bambino che aveva chiesto a Babbo Natale un paio di pattini a rotelle in regalo e invece si è ritrovato sotto l’albero una bella bicicletta nuova fiammante. In realtà l’artistic cycling è una disciplina nata nel 1888 grazie a un gruppo di acrobati circensi, ma oggi è diventata un vero e proprio sport competitivo (non ancora olimpico, ma confidiamo che presto arriverà ad allietarci anche in questa sede) e consiste in complicate routine singole, di coppia o a squadre, accompagnati da una poetica musica di sottofondo. Tipo le gare di pattinaggio artistico, appunto, ma in sella a una bici. Ma visto che un video vale più di mille parole, ecco a voi Carla ed Henriette, tedesche e due volte campionesse europee, oltre che detentrici del Guinness dei Primati.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)