Cade in un crepaccio con gli sci: il video angosciante del salvataggio

Un movimento sbagliato e inizia l’incubo

Sport
di Elisabetta Limone 10 giugno 2015 10:08
Cade in un crepaccio con gli sci: il video angosciante del salvataggio

Ok, iniziamo nel modo più scontato possibile: “127 ore”, il film di Danny Boyle con James Franco, ambientato all’interno di un crepaccio in cui finisce un povero escursionista.

Là il finale è di quelli che non si dimenticano, qui per fortuna la storia è diversa.

Siamo sulle Alpi Svizzere e uno sciatore si sta preparando a tornare a valle. Si sposta di mezzo metro e di colpo cade in un crepaccio.

Qualche secondo in cui rimane bloccato e poi, nel tentativo di puntellarsi e uscire, finisce ancora più a fondo.

A quel punto inizia il terrore. Urla e richieste di aiuto che restano a lungo inascoltate.

Solo dopo 17 minuti arriva il primo contatto con un altro sciatore. È l’inizio del salvataggio.

FONTE | TvSvizzera.it

COSA NE PENSI? (Sii gentile)