Correre per la Death Valley vestiti da Darth Vader: è record

Sport
di Marta Blumi Tripodi 3 luglio 2013 12:20
Correre per la Death Valley vestiti da Darth Vader: è record

darthchallenge

Il cosiddetto “heat running” è una disciplina pseudo-sportiva che prevede che l’atleta corra a temperature proibitive, aumentando così il coefficiente di difficoltà della performance. Jonathan Rice è un appassionato di suddetta disciplina, e anche un appassionato di Star Wars. Un bel giorno ha deciso di unire le due cose e di organizzare la Darth Valley Challenge, ovvero una corsa di un miglio attraverso la Death Valley nel giorno e nell’ora in cui il meteo prevede il picco di calore più alto dell’anno. Per aggiungerci il carico da undici, però, Jonathan corre vestito da Darth Vader, con tanto di casco e mantello.

Sono diversi anni che il nostro eroe lo fa, e si allena duramente per farlo. L’edizione di quest’anno ha avuto luogo sabato scorso, con una temperatura esterna di 53 gradi: in 6 minuti e 19 secondi il novello signore del Male ha tagliato il traguardo. Quest’anno a fargli compagnia c’erano anche un driver vestito da Chewbacca e vari altri sostenitori in costume, tra cui una principessa Leila e un R2-D2. Il Guinness dei Primati ha certificato il record del mondo per la corsa più veloce a temperatura più elevata.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)