Geek

Meccanico parte senza volerlo per il Polo Sud

Un meccanico neozelandese è partito “senza volerlo” per una pericolosissima missione nel mare di Ross, in Antartide, uno dei luoghi più inospitali della Terra. Si trovava a bordo del Nilaya, l’imbarcazione dell’avventuriero Jarle Andhoy (autodefinitosi un “vichingo”) per alcuni lavori di manutenzione, quando la barca è salpata all’improvviso dal porto di Auckland

1 febbraio 2012

Non perderti. Iscriviti alla
newsletter
di dailybest.

iscriviti