Breve incontro “L’urlo di Apichatpong Weerasethakul”

Tv&Movie
di sayatnova 4 gennaio 2014 11:48
Breve incontro “L’urlo di Apichatpong Weerasethakul”

fot

#Breveincontro (short film & videoclip)

Mobile Men short film by Apichatpong Weerasethakul, 2008

Il periodo dopo il golpe militare 2006 ha visto un costante deterioramento dei diritti dei lavoratori clandestini che arrivano in Thailandia dalla Birmania. Alcuni decreti governativi hanno vietato ai migranti di uscire la sera, comprare una moto o avere un telefono cellulare, una  macchina di oppressione che ha portato fino al dramma del 2008 con la morte di 54 clandestini birmani.

Il corto è il grido di libertà del regista Apichatpong Weerasethakul.

“Cool, huh? These are my tattoos. I got them to impress the girls. The pain was so intense I cried out…”

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)