Come sarebbe stato Game of Thrones se Joffrey fosse stato l’eroe? Così.

Difficile immaginarlo buono. Un utente YouTube c’è riuscito, in un video epico.

Tv&Movie
di Simone Stefanini facebook 2 settembre 2015 10:08
Come sarebbe stato Game of Thrones se Joffrey fosse stato l’eroe? Così.

Questo video ci ha fatto proprio ridere. Un po’ com’era successo con i film di Kubrick se fossero stati cinepanettoni, solo che stavolta c’è di mezzo la saga più famosa del mondo, Game of Thrones (il Trono di Spade, per chi proprio non ce la fa a non guardarlo doppiato).

Come sapete, Joffrey è uno dei più bastardi (in tutti i sensi) personaggi che la mente umana abbia mai partorito. Merda fin dentro il midollo. Figlio dei gemelli Jaime e Cersei Lannister ma per un errore dell’anagrafe, erroneamente attribuito a Robert Baratheon, si fa odiare già dalla prima apparizione, con quella sua faccetta di cazzo. Uccide e maltratta poveri, sgualdrine, mogli, parenti, ordina il taglio della testa di Ned Stark, riducendo i fans a colmare di lagrime i calici di vino che accompagnano da sempre la visione di GoT (vino che serve per digerire pietanze tipo il cigno affogato nel miele speziato, che vengono sovente cucinate prima della visione per stare sul pezzo), diventa il re più odiato dai tempi dei Savoia e pure quando muore (ops, spoiler) indica come suo assassino il pezzo meglio di famiglia, che proprio non c’entrava nulla.

Ma se invece le cose non fossero andate così? Se fosse stato proprio Re Joffrey ad essere l’incompreso, la vittima dei bulli, il bel ragazzo conteso dalle due amanti? Se fosse stato BUONO? Eh sì, è difficile immaginare lo stronzo in questa versione, ma l’utente YouTube Bloodblitz c’è riuscito, condensando più di 50 ore in un video di tre minuti, montando gli unici attimi in cui Joffrey sembra una persona ammodo, invece dello schifo che è.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)