Mamma ho perso l’aereo è un film violentissimo e sadico

Tv&Movie
di Marco Villa facebook 13 gennaio 2014 18:18
Mamma ho perso l’aereo è un film violentissimo e sadico

home-alone-wet-bandits

Le vacanze di Natale sono finite da poco e probabilmente tra un cappone e una crema al mascarpone avete trovato su Rete4 o La7 la milleseicentesima replica di quel gran classicone che è Mamma ho perso l’aereo. Un film in cui un bambino procura dolori e traumi senza sosta a una coppia di ladruncoli. Già, ma quanto dolore e quanti traumi? Con il video “Honest action” hanno provato a rispondere a questa domanda. E il responso è senza appelli: il biondissimo Kevin è un omicida e pure recidivo, visto che i due ladri subiscono più volte ferite mortali già nel corso del primo capitolo della saga.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)